02 agosto 2022

Operata per malformazione alla mano ad un giorno di vita

Una bambina di un giorno è stata operata all'ospedale Policlinico di Milano per ridare funzionalità alla mano sinistra, affetta da una grave malformazione. A darne notizia è stato oggi l'ospedale. L'intervento è avvenuto al termine di una gravidanza senza problemi e si è reso necessario in quanto il terzo dito della mano sinistra non si era sviluppato come avrebbe dovuto e sul quarto dito c'era una tumefazione. La piccola è stata trasferita nella Terapia intensiva neonatale del Policlinico dove è stata attivata la collaborazione con i chirurghi della mano dell'Ospedale San Giuseppe.

Le due equipe hanno capito che nella tumefazione si nascondevano in realtà le tre falangi del quarto dito, rimaste 'intrappolate' durante lo sviluppo del feto, e in sala operatoria hanno ricostruito in parte le falangi e liberato le parti rimaste 'imbrigliate'.

Condividi su:



Articoli Correlati