08 luglio 2022

Irpinia Express ritorna con le escursioni alla scoperta dei luoghi più belli dell’Irpinia

L’Irpinia è una delle regioni d’Italia a maggior misura d’uomo, i suoi scorci, la natura, l’enogastronomia,
tutto scorre con lentezza e piacere e nulla può rendere omaggio a questo modus vivendi quanto il treno.
L’associazione Inlocomotivi Aps lavora costantemente per la valorizzazione del territorio e in collaborazione
con la Regione Campania e la fondazione FS, ripropone un progetto entusiasmante che rilancia un progetto
di mobilità dolce atto a sviluppare e rendere unica l’esperienza da vivere nella regione.

Le grandi città sono piene ed accaldate, le spiagge affollate e rumorose, per tutti coloro che vogliono
dedicarsi ad un turismo diverso, fatto di paesaggi rilassanti e sapori tradizionali non ci si può esimere dal
valutare la straordinaria esperienza sull’Irpinia Express un viaggio senza pari sulla tratta ferroviaria Avellino
– Rocchetta. Il click day è per il 9 luglio quando sul sito delle Ferrovie, presso le stazioni o anche in agenzia di viaggi sarà possibile acquistare il ticket di viaggio per un percorso che a partire dal 10 luglio comincerà a far la spola nei
fine settimana tra Avellino e i principali luoghi della zona.
Il titolo di viaggio per adulti andata e ritorno costerà 12,00€, al 50% per ragazzi dai 4 ai 12 anni non
compiuti, andata e ritorno al costo di 6,00€, mentre sarà gratuito per i bimbi fino a 4 anni con però
l’obbligo di prenotazione.

Il 10 Luglio sarà inaugurato il tutto con l’arrivo a Sant Angelo dei Lombardi, un antico borgo medievale e che
è riuscito a sopravvivere anche al terribile sima del 1980.
Oltre agli straordinari ristoranti locali, il tragitto toccherà luoghi interessantissimi quali l’Abbazia del Goleto,
il borgo antico, la cattedrale con la cripta ed il castello con il Belvedere.
Le date successive saranno Nusco il 16 Luglio, Casteltevere Montemarano il 24 e Montella il 31.

(Giuseppe Giuliano)

Condividi su:



Articoli Correlati