01 aprile 2022

Jaggi Vasudev, il guru dell'ambiente in un tour tra Europa e Asia

La campagna per la salvaguardia del clima sta muovendo tantissime persone e tra i tanti attivisti si può annoverare una figura che sta portando tanta curiosità. Jaggi Vasudev, nome d’arte Sadhguru è uno dei leader spirituali più famosi del mondo, più di 7 milioni di followers su Instagram, appassionato di moto e guru dello Yoga ed è attualmente impegnato in un Tour sulla sua moto tra Europa ed Asia, per sensibilizzare l’opinione pubblica. Un viaggio partito da Londra lo scorso 21 marzo e che percorrendo trentamila chilometri lo porterà in India. Nel nostro paese si è presentato a Venezia dall’Università Cà Foscari ed è stato ricevuto in qualità di leader del movimento Conscious Planet-Save Soul, un’associazione tra le principali al mondo che si occupa della desertificazione e del programma d’alimentazione mondiale, in particolare con la necessità di aiutare l’agricoltura dei paesi più poveri.

Giunto a Venezia sono state sin da subito chiare le sue parole: "Non sono uno scienziato, non sono un ambientalista. Appartengo alla terra e so che c'è una crisi del suolo. Per questo, sono partito dall'India: per incontrare capi di Stato, politici, leader, scienziati e influencer. Vorrei capissero che non possiamo affrontare il cambiamento climatico senza considerare la salute del suolo e, se vogliamo dare una svolta significativa entro i prossimi 10-15 anni, dobbiamo affrontare questo problema, ora". Tra le sue campagne popolarissime in India, quella per la salvezza dei fiumi. Il tour di "Conscious Planet-Save Soul" toccherà anche Roma il 2 aprile con un evento all'Auditorium Parco della Musica con Fabio Volo, Elisa, Noemi e Malika Ayane e Giovanni Caccamo, tutti artisti impegnati per la salvaguardia del pianeta.

(giuseppe Giuliano)

Condividi su:



Articoli Correlati