24 gennaio 2019

Pediatria. L'Oms: L'allattamento al seno salva la vita dei bambini e delle mamme

"L'allattamento al seno per i primi 6 mesi di vita e fino a due anni può prevenire il decesso di 800 mila bambini l'anno". Lo afferma Francesco Branca, direttore del Dipartimento di nutrizione per la salute e lo sviluppo dell’Oms, intervenuto alla conferenza nazionale sul tema allattamento svoltasi ieri presso il Ministero della Salute.

"Il tasso di allattamento al seno a livello mondiale - spiega l'esperto - è fermo al 41%, ma l’obiettivo dell’Oms è di arrivare nel 2025 al 50%. Perché può aiutare a ridurre i tassi di incidenza del diabete e dell'obesità e può migliorare le capacità cognitive dei bimbi, alcuni studi parlano di 5 punti in più del quoziente intellettivo. Più si allatta e più c’è prevenzione anche per le neo mamme. Ogni anno di allattamento fa diminuire il rischio di sviluppare il cancro al seno del 6% e si stima che può prevenire 20 mila morti per cancro alla mammella".

Secondo Branca, è necessario investire sull'informazione delle neo mamme e degli operatori sanitari per far comprendere l'importanza dell'allattamento al seno, anche considerando l'aspetto economico. L'Oms sostiene infatti che la maggiore diffusione dell'allattamento naturale produrrebbe un impatto notevole sul reddito globale considerando le spese sanitarie e il potere economico dell'industria dei sostituti del latte materno.

 

Condividi su:



Articoli Correlati