15 gennaio 2019

Sindacati medici a Roma il 17 gennaio per dignità, contratto e assunzioni

Medici, veterinari e dirigenti sanitari a Roma giovedì 17 gennaio per un nuovo sit-in di protesta a difesa della sanità pubblica e della dignità degli operatori. L'appuntamento, comunicano i sindacati di area medico-sanitaria, è alle ore 11 davanti alla sede del Ministero della Pubblica Amministrazione. 

"Vogliamo dare un segnale forte della nostra presenza - dichiara l'Intersindacale - In assenza di risposte positive noi andremo avanti nella protesta che porterà a due giornate di sciopero, la prima il 25 gennaio, la seconda entro la prima decade di febbraio".

Il messaggio rivolto alla politica e alle istituzioni è rappresentato da tre hashtag: #dignità, #contratto e #assunzioni: i sindacati lamentano il continuo peggioramento delle condizioni di lavoro negli ospedali e la mancanza di interventi efficaci contro il fenomeno delle aggressioni; il mancato rinnovo del contratto - fermo da dieci anni -; e la grave carenza di personale aggravata dal blocco del turnover. Tutti nodi irrisolti già al centro delle proteste che hanno animato il mondo della sanità pubblica lo scorso autunno e che richiedono ancora una risposta concreta da parte di Governo e Regioni.

 

 

Condividi su:



SEGUICI SU:



REGISTRATI SU:



Articoli Correlati