08 settembre 2021

Il ministro Speranza su lockdown e vaccini: "Nessuna chiusura totale, ma valuteremo obbligo vaccinale"

"In queste ore lavoriamo per stensione del green pass e poi valuteremo i dati. Se i dati renderanno necessario l'obbligo non avremo paura ma serve ancora qualche settimana di approfondimento. Non è una scelta gia' presa ma un'opzione possibile che la costituzione consente" Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Di Martedì su La7, precisando che dovranno essere valutati i dati del prossimo mese e mezzo. "Oggi ci sono piu' dosi, immaginare l'obbligo in una stagione precedente sarebbe stato illusorio, oggi invece con piu' dosi è una possibilita' da valutare, sui dati del prossimo mese e mezzo". "Con le varianti che attualmente circolano nel nostro paese i vaccini sono tutti utili, funzionano e sono un'arma straordinaria".

"Nessuno ha mai parlato di lockdown - ha precisato Speranza - Salvini ne dice ogni giorno una diversa, ne parla lui ogni giorno per provare a fare polemica. Io penso che dobbiamo insistere con la campagna di vaccinazione e chiedo a tutti i politici rappresentanti delle istituzioni di non avere ambiguità perchè con le ambiguità non si va lontano, si può fare un pò di campagna elettorale ma non si fa l'interesse del Paese".

Condividi su:



Articoli Correlati