05 agosto 2021

Bologna, l'anno scorso lottò contro il Covid per quasi tre mesi: ora la modella (non vaccinata) è di nuovo positiva

Nella prima ondata della pandemia fu la prima contagiata bolognese e rimase positiva per 80 giorni, ora Bianca Dobroiu, giovane modella di origine rumena residente a Bologna, è di nuovo positiva al coronavirus. "Mi sento in colpa, sono stata ingenua a non vaccinarmi in queste settimane".

"Ero in viaggio a Modena con il mio ragazzo venerdì quando lui ha cominciato ad accusare i primi sintomi di spossatezza - racconta Bianca al Resto del Carlino -. L'ho perciò convinto a farsi un tampone rapido per assicurarsi che non fosse Covid". L'esame verrà ripetuto quattro volte, i primi esiti sono incerti, l'ultimo decreta: è positivo. Poco dopo i sintomi arrivano anche per la modella. Il test conferma la sua nuova positività. Colpa della variante Delta? "Ho chiesto ai medici di farmi sapere ma non ho ancora avuto risposta - spiega al quotidiano bolognese -. Rispetto alla scorsa volta ho la febbre meno alta per il momento, sotto i 40 gradi ma comunque fra 38,5 e 39,5. Un raffreddore terribile, lacrime agli occhi, ma a differenza della prima positività non ho quel dolore lancinante alle ossa". La speranza di Bianca è che la seconda positività al Covid non duri quanto la prima: "Mi ero persa d'animo dopo il 70esimo giorno, ora la prendo ancora con spirito, provo di riderci su. I miei genitori sono vaccinati, io non ancora, mi sento anche un po’ in colpa, perché sono stata ingenua a non vaccinarmi in queste settimane".

Condividi su:



Articoli Correlati