05 agosto 2021

La "no-vax" intubata si pente e lancia l'appello. "Andatevi a vaccinare tutti e subito"

Un appello dal più profondo del cuore. Maria Paola Grisafi, no-vax, se l'è vista davvero brutta per il coronavirus e ora chiede a tutti di correre ai ripari: "Andatevi subito a vaccinare", dice con un filo di voce e con il respiratore meccanico ancora attaccato alla bocca. La donna infatti è ancora ricoverata nel reparto Covid dell'ospedale "Fratelli Parlapiano" di Ribera, comune in provincia di Agrigento. Qui, con le lacrime agli occhi, la 57enne dice di essersi pentita di non aver voluto ricevere la dose contro il Covid:

"Sono ricoverata e sono stata malissimo. Ora sto meglio grazie alle cure. Vi volevo dire di vaccinarvi, perché io il vaccino non l'ho fatto e ho sbagliato a non farlo. Ho rischiato la vita, andate subito a vaccinarvi. È stato bruttissimo. Siamo tutti senza vaccino quelli che sono ricoverati qui. Siamo profondamente pentiti. È una malattia terribile, difficile da superare quando si riesce".

Condividi su:



Articoli Correlati