22 luglio 2021

(Omceo Isernia) - Giornata Cardarelliana a Civitanova del Sannio, premi in denaro alle migliori tesi in Medicina

Dopo lo stop forzato del 2020, a Civitanova del Sannio torna la Giornata Cardarelliana. L’evento si terrà sabato 25 settembre 2021, nella sala convegni di piazzale Padre Fiorante. La giornata scientifica, promossa dagli Ordini dei medici di Isernia e Campobasso,  in collaborazione con il Comune di Civitanova del Sannio, viene organizzata per rendere omaggio all’illustre medico molisano Antonio Cardarelli, originario proprio del paese altomolisano. Una figura di grande spessore – dal punto di vista umano, scientifico e politico – che ha dato tanto sia alla sua terra di origine sia al resto d’Italia.

Oltre alla giornata scientifica, quest’anno dedicata al tema dell’ipertensione, come sempre viene indetto un concorso che prevede un premio per la migliore tesi elaborata dai neo laureati in Medicina  e Chirurgia. A tal proposito va segnalata un’importante novità: quest’anno saranno assegnati due premi in denaro, dell’importo di 500 euro l’uno, messi a disposizione dal Comune di Civitanova del Sannio. Saranno stanziati per le migliori tesi di laurea dell’anno 2019/2020 e dell’anno 2020/2021. Per la valutazione si terrà conto dell’originalità e del valore scientifico del tema trattato. Saranno inoltre presi in considerazione  l’organizzazione del lavoro di tesi (assetto sperimentale, documentazione, risultati conseguiti) e il voto di laurea.

Farà punteggio anche l’eventuale pubblicazione della tesi su rivista scientifica. Per partecipare c’è tempo fino alle ore 14:00 del 20 agosto 2021. Entro questa data le tesi dovranno essere pervenute alla sede dell’Ordine dei medici di Isernia. Per i requisiti di partecipazione e per i dettagli relativi alle modalità di partecipazione si rimanda al bando del concorso (vedi allegato in pdf a fondo pagina). La doppia premiazione avverrà il giorno 25 settembre 2021, al termine dei lavori della Giornata Cardarelliana. I vincitori saranno premiati dai presidenti degli Omceo di Campobasso e Isernia, Giuseppe De Gregorio e Fernando Crudele, e dal sindaco di Civitanova, Roberta Ciampittiello. Quest’anno, come detto, si parlerà di “Ipertensione arteriosa”.

A fare gli onori di casa saranno i presidenti Gennaro Barone e Sergio Tartaglione. Il responsabile scientifico dell’evento è Maurizio Gasperi. Moderano i lavori della prima sessione Silvio Garofalo e Gennaro Barone. Dopo la presentazione del corso (a cura di Gennaro Barone), Italo Testa entrerà “Nella famiglia di Antonio Cardarelli”. Mentre Erberto Melaragno prenderà spunto “Dalle lezioni di Antonio Cardarelli”. A seguire Domenico Gattozzi parlerà di “Prevenzione”. Sarà poi la volta di Carlo Pedicino. Tratterà il tema della “Terapia farmacologica oggi”. La seconda sessione sarà moderata da Carolina De Vincenzo e Maurizio Gasperi. Pina Sallustio si soffermerà su “Ipertensione e imaging”, Giuseppe Di Cienzo su “Ipertensione e reni”, mentre Angela Rita Colavita parlerà di “Ipertensione e cuore”.

Dopo la discussione tra pubblico ed esperti avrà luogo la cerimonia di premiazione.

(Redazione Omceo Isernia)

Condividi su:



Articoli Correlati