02 gennaio 2019

Odontoiatri italiani: Con Legge di Bilancio cambia l'informazione sanitaria. Bandita la pubblicità

La nuova legge di Bilancio appena approvata alla Camera prevede regole più stringenti per l'informazione sanitaria: le comunicazioni consentite dovranno infatti escludere qualsiasi elemento di carattere promozionale, limitandosi solo agli aspetti informativi.

In una nota congiunta, la Commissione Albo Odontoiatri (Cao), l'Associazione Italiana Odontoiatri (Aio), e l'Andi (Associazione nazionale dentisti italiani), affermano che "con l’approvazione definitiva del Parlamento della legge di Bilancio, anche le modifiche inserite nell’emendamento a firma dell’onorevole Rossana Boldi in tema di pubblicità sanitaria sono finalmente legge".

Soddisfazione è stata espressa da Raffaele Iandolo, presidente nazionale dell'Albo odontoiatri: “Questo risultato, unico nella storia dell’odontoiatria italiana, viene ottenuto grazie al fatto che la professione odontoiatrica tutta (Ordine, Associazioni di categoria ed Enpam) ha chiesto con un’unica voce che si regolamentasse la giungla ad oggi esistente in tema di informazione sanitaria".

condividi su:



SEGUICI SU:



Articoli Correlati