17 dicembre 2018

Vaccini. Dott. G. Ferrucci: L'importanza della vaccinazione per adulti e anziani

Obbligo vaccinale: un tema complesso su cui si discute da tempo all'interno del mondo medico e del dibattito politico. L'importanza dei vaccini non è limitata però soltanto ai bambini, come ci spiega il Dott. Giuseppe Ferrucci, Medico Specializzando in Igiene e Medicina Preventiva.

Proprio in questi giorni ricorre il quarantennale del Servizio Sanitario Nazionale, baluardo essenziale per garantire l'equità, la gratuità ed equità delle cure così come sancito dalla Costituzione Italiana. Tra gli strumenti più potenti per garantire la salute degli Italiani vi è senza dubbio la vaccinazione.

Negli ultimi tempi al centro del dibattito c'è stata la recente introduzione dell'obbligo vaccinale e l'attenzione si è focalizzata sopratutto sulle vaccinazioni dell'infanzia. Molti non sanno invece che le vaccinazioni hanno un'importanza fondamentale anche in età adulta, specialmente per quelle persone più fragili definite "a rischio".
Per alcuni soggetti over 65 o con patologie croniche o con basse difese immunitarie anche una banale influenza può diventare una malattia importante ed essere fatale a causa delle sue conseguenze.

L'innalzamento dell'età media è stato raggiunto anche grazie all'offerta gratuita di alcuni vaccini che consentono di evitare conseguenze pericolose nei soggetti a rischio.
Le recenti scoperte scientifiche indicano la predominanza dell'epigenetica sulla genetica, ovvero di come l'ambiente, il tempo e lo spazio influenzano il genoma fin dalla nascita dell'individuo.
La vaccinazione ed un corretto stile di vita sono gli alleati più preziosi per conquistare la longevità ed invecchiare bene.

Infine va ricordato che negli ultimi tempi nel mondo medico si sta spingendo per rendere obbligatoria la vaccinazione anti influenzale per tutti gli operatori sanitari (medici, infermieri, ostetriche, oss, fisioterapisti, ecc) al fine di limitare il contagio e ridurre quindi i costi sociali della malattia.

Dott. Giuseppe Ferrucci


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati