17 dicembre 2018

Oculistica: metà degli italiani non fa mai controlli alla vista. Donne più attente degli uomini

Grazie ad un sondaggio online svolto dall’Osservatorio per la Salute della Vista (Osvi), si è scoperta una preoccupante ed errata tendenza degli italiani a trascurare la cura della vista. Lo dicono i numeri. Secondo la survey, somministrata per capire quanta cura dedicano gli italiani alla prevenzione e alla difesa della vista, il 50% degli italiani non fa mai controlli della vista e tra il 30% che ha effettuato negli ultimi 12 mesi una visita oftalmologica 1 su 5 dichiara di essere tranquillo perché l'ha fatta dall'ottico.

Sono solo alcuni dei dati emersi da nove domande mirate a raccogliere informazioni sulle abitudini di uomini e donne tra i 45 e i 60 anni. Su 300 questionari compilati correttamente, l'84% delle risposte arrivano da donne, il che conferma che il sesso femminile è il più attento ai temi della salute. Quasi il 70% degli intervistati risiede nel Nord Italia. Il 56% appartiene alla fascia di età 40-50 anni e il 25% a quella dai 51 ai 60 anni.

Dal sondaggio emerge che solo il 50% degli intervistati ha effettuato negli ultimi 12 mesi un controllo della vista e tra questi soltanto il 30% si è recato dall'oculista mentre gli altri sono andati direttamente dall'ottico. Eppure, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre l'80% dei deficit visivi può essere prevenuto o curato. E secondo le stime dell'Oms senza interventi decisi, l'84% di tutti i casi di cecità e ipovisione riguarderà gli ultracinquantenni.

Gli esperti sostengono che sottoporsi ad una visita oculistica periodica è di estrema importanza ed altrettanto fondamentale è rivolgersi alle figure professionali giuste per non incorrere in possibili rischi di diagnosi e cure sbagliate. E’ l'oculista il medico specialista qualificato per diagnosticare e curare le malattie degli occhi, eseguire interventi chirurgici, prescrivere occhiali ed applicare lenti a contatto.


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati