25 gennaio 2021

Campania. Dal punto di vista sanitario la situazione è sotto controllo, confermata zona gialla per l’intera settimana

Regge bene il servizio sanitario regionale che continua a offrire una buona risposta alla diffusione del coronavirus in Campania. Ad annunciarlo e il governatore Vincenzo De Luca, mentre a confermare anche per la settimana in corso, la zona gialla, è il ministro della Salute Roberto Speranza. In base all’indice di contagio infatti, è stato stabilito che per ora la Regione resta “a rischio basso”. I nuovi positivi 1.069 e soli 51 presentano sintomi lievi. I deceduti delle ultime 24 ore sono 13 e i tamponi effettuati sono oltre 16mila. Insomma, l’emergenza sembrerebbe essere attualmente sotto controllo come ha ribadito De Luca: “Dal punto di vista sanitario continuiamo ad avere una buona tenuta. Per quanto riguarda le terapie intensive siamo ampiamente dentro la soglia di sicurezza. Buona tenuta anche per i ricoveri ospedalieri. Questi dati ci devono dare serenità, ma devono ricordarci sempre il dovere della prudenza e della prevenzione”.

                                                 Ecco cosa si può fare 

Insomma, per ora la Campania resta in zona gialla e nonostante i divieti imposti dal Governo per contrastare la diffusione del Covid-19, sono concesse numerose libertà ai cittadini.

Condividi su:



Articoli Correlati