13 dicembre 2018

Influenza ma non solo. Un vademecum per proteggersi con i vaccini

Una guida per tenere informati e consapevoli i cittadini, soprattutto quelli più avanti negli anni, sull’utilità delle vaccinazioni e sulla pericolosità di alcune malattie infettive più comuni. A partire dall'influenza, ma anche polmonite pneumococcica e l'herpes zoster. Patologie spesso sottovalutate ma che con l'avanzare dell'età possono risultare invalidanti o addirittura mortali. e soprattutto essere informati sugli strumenti a disposizione di adulti e anziani per proteggere la propria salute.

È tutto spiegato nel "Vademecum sulla vaccinazione degli adulti" realizzato da Italia Longeva, la Rete del Ministero della Salute sull'invecchiamento, realizzato con il contributo scientifico della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva e la Scuola di Dottorato in Prevenzione Vaccinale dell'Università di Genova e con il patrocinio della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia e della Società Italiana di Igiene.

Il documento è disponibile on line, sui social e sul sito di Italia Longeva (italialongeva.it). Esso fornisce utili informazioni su quando e dove è possibile effettuare la vaccinazione. La vaccinazione, vale la pena ricordarlo, rappresenta lo strumento più sicuro ed efficace per proteggersi dall'influenza e dalle sue pericolose complicanze, come la polmonite, che mettono a rischio la salute soprattutto nei soggetti anziani, a causa del fisiologico indebolimento del sistema immunitario, e dei soggetti con patologie croniche.

"Recenti studi ci dicono che la genetica incide solo per il 10% sulla longevità, a conferma di quanto sia necessario impegnarci per la conquista di una vita lunga e in buona salute, ad iniziare dalla prevenzione - sostiene Roberto Bernabei, Presidente di Italia Longeva- I vaccini sono una risposta semplice ed efficace per evitare le morti, che riguardano soprattutto gli over 65, ridurre i costi sociali e sanitari delle malattie infettive vaccino-prevenibili, ma serve maggior consapevolezza da parte dei cittadini sull'importanza della vaccinazione".


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati