01 dicembre 2020

Società Scientifica Italiana di Urodinamica: al via il 44° Congresso Nazionale da venerdì 4 a domenica 6 dicembre 2020

SIUD, Società Scientifica Italiana di Urodinamica, è lieta di comunicare che il 44° Congresso Nazionale, insieme al 18° Congresso SIUD, fisioterapisti, infermieri, ostetriche si terrà da venerdì 4 a domenica 6 dicembre 2020. Pensato per essere realizzato a Torino, in presenza, nella sede del Lingotto, il Congresso ha trovato una casa virtuale su una piattaforma online appositamente costruita per l'occasione. Questo in ottemperanza a quanto stabilito dal DCPM del 18 ottobre 2020.

Il Congresso, realizzato in modalità virtuale avanzata, manterrà inalterato il programma scientifico originale a cui hanno lavorato il Presidente SIUD Marco Soligo e i Delegati  per l’organizzazione del Congresso Maurizio Serati, Gianfranco Lamberti di concerto con i Presidenti del Congresso Antonella Biroli ed Alessandro Giammò.  Grazie al supporto tecnico della Segreteria Organizzativa è stato elaborato un Programma scientifico di elevata qualità, all’altezza degli standard SIUD per i Congressi in presenza.

Letture magistrali, sessioni e workshops tematici interattivi, alternati a sessioni di comunicazione rappresenteranno un panorama ricco di tematiche pertinenti alle molteplici aree di interesse della SIUD. Il programma è esteso dalla neurourologia all’uroginecologia, all’urologia funzionale maschile, senza dimenticare le implicazioni relative al compartimento pelvico posteriore, al dolore pelvico e al ruolo della sessualità. Il tutto nei suoi aspetti diagnostici e terapeutici, farmacologici, riabilitativi e chirurgici. Saranno ospitati alcuni simposi aziendali che arricchiranno il programma con le più recenti novità disponibili. La grande ricchezza e diversificazione delle tematiche SIUD, costituisce una peculiarità del Congresso all’interno del quale ciascuno potrà individuare i momenti di interesse particolare. Per ogni settore verranno colti gli elementi di novità senza dimenticare i necessari approfondimenti e verrà dato giusto spazio al dibattito sulle questioni controverse.

A conferma dell’ottima reputazione di cui SIUD gode nel mondo il 44° Congresso è arricchito dalla partecipazione di numerosi esperti stranieri che invieranno il loro contributo registrato e parteciperanno in diretta alle discussioni. Essi rappresentano le molteplici Società Scientifiche Internazionali con le quali SIUD intrattiene delle collaborazioni: l’International Continence Society (ICS) e l’European Urogynecological Association (EUGA). Presidenti del Congresso sono i torinesi:
Alessandro Giammò Urologo, Struttura Complessa di Neuro-Urologia, P.O. CTO-Unità Spinale A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino  Antonella Biroli Fisiatra, S.C. Recupero e Rieducazione Funzionale Ospedale San Giovanni Bosco - A.S.L. Città di Torino. Presidente SIUD: Marco Soligo Dirigente Medico con qualifica di Alta Specialità in Uroginecologia presso l’Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale “Vittore Buzzi” ASST Fatebenefratelli Sacco – Milano

La SIUD è una Società Scientifica che non persegue fini di lucro. Essa ha il compito di promuovere e diffondere le conoscenze nell’ambito delle disfunzioni del basso tratto urinario e delle disfunzioni pelviperineali ad esse correlate.
La SIUD è stata la prima Società Scientifica in Italia ad occuparsi specificamente di incontinenza urinariae, più in generale, di urologia funzionale. La sua storia vede la fondazione nel 1977 e la successiva crescita ed espansione fino ai nostri giorni. La SIUD è l’unica Società Scientifica in Italia ad impegnarsi nella prevenzione diagnosi e cura della incontinenza urinaria a 360°. Le sue attività e competenze coprono infatti i campi della incontinenza urinaria nella donna, nell’uomo, nel soggetto neurologico, nel bambino e nell’anziano fragile.

Condividi su:



Articoli Correlati