11 novembre 2020

Natale, Burger King regala i pasti ai bisognosi insieme alla Croce Rossa

È uno scenario al quale purtroppo ci siamo abituati nel primo lockdown italiano quando catene di ristoranti, associazioni, imprenditori e semplici cittadini hanno avviato la macchina della solidarietà per andare incontro alle esigenze delle tante famiglie che, a causa della crisi economica, oggi faticano anche a mettere in tavola un pasto caldo. Questa volta a lanciare la catena della solidarietà è il noto marchio Burger King, che ha deciso – considerando la notevole carenza di clienti – di fornire pasti caldi a chi è meno abbiente.

Per ora l’iniziativa si svolgerà per le vie di Milano e Roma, dove la Croce Rossa Italiana porta aiuto ai senza dimora per una settimana, quella dal 9 al 15 novembre, e i pasti saranno offerti da Burger King, con il progetto Christmas Whopper, in un periodo in cui le difficoltà sono inasprite dal decreto che chiude o rende più difficile accedere alle mense per i poveri.

"In questo periodo di incertezza e preoccupazione per l'emergenza Covid, abbiamo imparato a non dare per scontate le nostre abitudini. Non sappiamo quando il pericolo sarà finito e gli italiani non sanno se potranno festeggiare il Natale come lo hanno sempre fatto" spiega l'azienda in una nota.

Condividi su:



Articoli Correlati