08 settembre 2020

Covid-19: ecco cosa scatena una nuova malattia nei bambini, non si tratta del morbo di Kawasaki

Per un lungo periodo di tempo si è pensato che ci fosse un legame tra Covid-19 e morbo di Kawasaki , una teoria che adesso viene rigorosamente messa alla porta da un nuovo studio che ha dimostrato la correlazione, nei bambini, ta una nuova malattia infiammatoria e il coronavirus, Si tratta di uno studio dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma con il Karolinska Institutet di Stoccolma che fa luce sulla MIS-C, la grave malattia infiammatoria dei bambini confusa inizialmente con la Kawasaki.

Le due patologie hanno manifestazioni simili, ma caratteristiche immunologiche differenti. Infatti, secondo la ricerca, è emerso che in alcuni bambini, si è sviluppato la Mis-C, una malattia infiammatoria sistemica scatenata dal Sars-CoV-2. Nonostante solitamente i bimbi si ammalino in modo meno grave, il Covid-19 può manifestarsi anche in una forma grave di infiammazione sistemica, che si può sviluppare dopo aver contratto il nuovo coronavirus. Nei pazienti che ne sono affetti, la Mis-C si manifesta con sintomi molto simili alla malattia di Kawasaki: vasculite (cioè l'infiammazione dei vasi sanguigni), problemi cardiaci, intestinali e aumento sistematico dello stato infiammatorio. Per questo, inizialmente, le due infiammazioni erano state confuse. Dunque, secondo la ricerca, apparentemente non ci sarebbe una correlazione diretta tra Covid e malattia di kawasaki nei bambini.

Fonte. Ospedale Bambino Gesù di Roma

Condividi su:



Articoli Correlati