01 settembre 2020

Campania. Ad agosto l’età media dei nuovi contagiati Covid è di 27 anni, i dati dell’Asl Napoli 1

Stando al recente screening dell’Asl Napoli 1 Centro, diretta da Ciro Verdoliva, a oggi l’età media dei nuovi positivi al Covid-19 è pari a 27 anni. I nuovi positivi sono infatti giovanissimi e spesso asintomatici – come rilevano le ultime diagnosi – che giungono dai vari presidi ospedalieri.

Nello specifico, rileva l’Asl Napoli 1, al 31 luglio l’età media dei pazienti positivi era 55 anni; dopo i “viaggiatori” di agosto l’età mediana osservata sull’intero periodo di emergenza si è abbassata a 43 anni mentre per il solo mese di agosto l’età mediana è pari a 27 anni. Insomma, le vacanze estive dei più giovani in diverse regioni italiane si sono trasformate in serbatoi di contagi. 

Intanto, secondo l’ultimo bollettino della Regione Campania, i nuovi positivi in 24 ore sono 184, di cui 86 proprio di rientro da località turistiche. Rallenta dunque, rispetto all'impennata di lunedì, la crescita dei contagiati da Covid scoperti in Campania, dove è in corso una massiccia operazione di screening sui rientri da aree a rischio e sui loro contatti. Sono 184 i nuovi positivi rilevati a fronte di 5.783 tamponi: il giorno prima erano invece emersi 270 casi su 6.882 tamponi. Nel bollettino odierno dell'Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, non si segnalano decessi né guarigioni. Dei 184 nuovi positivi 86 sono viaggiatori di rientro, di cui 35 casi dalla Sardegna e 51 dall'estero.

Fonte: Asl Napoli 1 

Condividi su:



Articoli Correlati