23 novembre 2018

Aborto e Legge 194. Dott.ssa Maria Campo: Necessario puntare su contraccezione

Oltre 50mila firme per chiedere al Ministro della Salute Giulia Grillo di salvaguardare il diritto a un aborto sicuro applicando la Legge 194, sanzionando gli Enti ospedalieri non forniscono il servizio di interruzione volontaria di gravidanza. La petizione, partita da quattro ginecologhe italiane, ha trovato l'adesione del Segretario CGIL Susanna Camusso, dell'on. Laura Boldrini, e degli ex ministri Valeria Fedeli e Josefa Idem.

"La Legge 194 è una legge che aiuta la donna in un momento terribile, ma bisogna puntare di più sulla contraccezione", afferma la Dott.ssa Maria Campo, Ginecologa presso l'ASP 7 di Ragusa, che lancia ai nostri microfoni un monito per sensibilizzare i giovani a vivere la loro sessualità con maggiore consapevolezza.


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati