12 novembre 2018

Cancro all'ovaio, nuove terapie molecolari. Parla il Dr. Vincenzo Cosimato

Sono in costante aumento i casi di donne che ogni anno sono colpite da tumore dell'ovaio. Per il 2018, il bilancio di fine anno dovrebbe far registrare 5.200 nuovi casi, con un aumento del 7% dal 2013 ad oggi. Si tratta di una malattia insidiosa anche perché otto volte su dieci viene diagnosticata in fase avanzata.

Negli ultimi anni ci sono state novità terapeutiche, guidate da analisi molecolari, che fanno sperare in un aumento significativo della sopravvivenza delle pazienti affette da questa malattia. Le indagini molecolari si avvalgono di tecnologie bioinformatiche sempre più avanzate e complesse.

Il Dott. Vincenzo Cosimato, Biologo, Specialista in Patologia Clinica e Consigliere Consiglio Nazionale dei Biologi, ha parlato ai nostri microfoni della nuova generazione di terapie molecolari e del contributo della medicina di laboratorio nel campo della genomica. "Conoscere la genetica dei tumori - afferma il Dott. Cosimato - ci consente di implementare terapie personalizzate e mirate".

condividi su:



SEGUICI SU:



Articoli Correlati