18 marzo 2020

Coronavirus, ne risentano anche gli animali: in Thailandia le scimmie muoiono di fame

L’effetto delle misure intraprese per contrastare il coronavirus si ripercuote anche sugli animali, in particolare su quelli normalmente accuditi dai visitatori. Siamo in Thailandia centrale, città di Lopburi, qui normalmente le scimmie convivono con l’uomo e sono nutrire dai turisti che “donano” cibo e acqua. Da quando il coronavirus ha bloccato le visite però, le scimmie litigano anche per un frutto e muoiono di fame.

A Lopburi lo scenario è infatti surreale: una strada vuota e centinaia di scimmie che assediano la carreggiata in cerca di cibo, nelle immagini diventate virali sul web, si vede la rissa scoppiata per un solo frutto.

Condividi su:



Articoli Correlati