16 marzo 2020

Coronavirus: andare dal dentista si può, ma solo in caso di emergenza

Andare dal dentista è ancora possibile anche durante l'emergenza coronavirus, ma solo in caso di urgenza. A dirlo è la società italiana di Parodontologia e Implantologia (Sidp), come riportato anche dal Ministero della Salute. Con il diffondersi della trasmissione del nuovo coronavirus, la Sidp raccomanda alla popolazione di accedere alle cure dentali solo quando non differibili in base a una valutazione da concordare telefonicamente con il dentista curante.

La stessa raccomandazione è stata promossa in Campania dalle articolazioni partenopee della Commissione Albo Odontoiatri (CAO), dell’ANDI e dell’Associazione Italiana Odontoiatri di Napoli, che hanno lanciato «Un appello nel segno del bene comune».

Proprio allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza al rispetto di questa regola di buon senso, è partita oggi la campagna social che punta a limitare al massimo gli interventi in questo grave momento di emergenza nazionale. "L'aumento dei contagi e i rischi persistenti - spiegano gli odontoiatri - ci impongono di rispettare e aderire insieme ai nostri pazienti a ciò che ci viene con forza richiesto: restare a casa".

Condividi su:



Articoli Correlati