29 marzo 2020

La tenerezza della maternità: colibrì in dolce attesa costruisce nido con "tetto"

Un colibrì in dolce attesa ha preparato il nido per sé e per suoi piccoli aggiungendo anche un tocco particolare: un “tetto” realizzato con una piccola foglia verde.

La fotografa e guida naturalistica Bianca Caroline Soares è riuscita a catturare un momento bellissimo nelle foreste del Paraguay: sembra un’immagine come un’altra, ma nasconde tutta la tenerezza della maternità.

I colibrì (il cui nome scientifico è Trochilidae) sono gli uccelli più piccoli al mondo, ma anche i più affascinanti con la loro abilità di poter restare quasi immobili la mezz’aria grazie al velocissimo battito alare (dai 12 agli 80 al secondo, in base alla specie); le prodezze come il volare all’indietro, inimmaginabili per altri uccelli; e gli straordinari colori brillanti del loro piumaggio, dal bruno al verde, dal rosso al nero, cangianti in base all'angolo di osservazione.

E sono proprio le femmine della specie ad occuparsi di costruire il nido intrecciando muschi, licheni, fili d’erba, piume e legando il tutto con fili di ragnatela e nettare come collante.

Il “tetto” in fogliame, invece, aiuterà sicuramente i piccoli di mamma colibrì a proteggersi dalla pioggia, dai predatori e dal sole.


Condividi su:



Articoli Correlati