18 febbraio 2020

Diamond Princess, un italiano positivo al Coronavirus. Speranza: "No allarmismo"

È risultato positivo al Covid-19 uno dei 35 italiani bloccati a bordo della nave da crociera Diamond Princess, in quarantena nel porto di Yokohama in Giappone da due settimane. A confermarlo è la Protezione Civile, che in una nota afferma anche che "il lavoro delle autorità coinvolte proseguirà per assicurare il tempestivo rientro di tutti i nostri connazionali, garantendo tutte le procedure di sicurezza necessarie".

Le operazioni di rimpatrio dei passeggeri risultati negativi al Coronavirus, iniziate due giorni fa, termineranno venerdì. Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che gli italiani rientrati saranno in quarantena. "Si ritiene che questa misura di sorveglianza attiva che abbiamo attivato sia sufficiente", ha detto il Ministro, come riporta l'AdnKronos.

"Siamo anche in questo caso all'avanguardia in Europa - prosegue Speranza - Così come siamo l'unico Paese che ha sostanzialmente sospeso i voli dal 30 di gennaio. Siamo anche l'unico Paese d'Europa in cui tutti gli aeroporti sono attivi i termoscanner. Massima attenzione, ma no allarmismo".

Condividi su:



Articoli Correlati