12 gennaio 2020

Addio a Giovanni Custodero. L'ex calciatore muore a 27 anni

Non ce l'ha fatta Giovanni Custodero, ex portiere 27enne di calcio a 5 del Fasano, che da quattro anni combatteva con un sarcoma osseo. Il giovane si è spento nella notte tra sabato 11 e domenica 12 gennaio.

Solo pochi giorni fa, Giovanni aveva annunciato sui social media la sua ultima dolorosa scelta: addormentarsi tramite la sedazione profonda per non sopportare più le sofferenze della malattia e spegnersi serenamente.

“Il dolore è troppo, ho scelto l’induzione al coma farmacologico - aveva scritto l'ex calciatore su Facebook - terminerò così il mio percorso sperando di essere stato d’aiuto a molte persone”.

"Ho deciso di trascorrere le feste lontano dai social - scriveva ancora il 6 gennaio - ma accanto alle persone per me più importanti. Però, ora che le feste sono finite, e con loro anche l'ultimo granello di forza che mi restava, ho deciso che non posso continuare a far prevalere il dolore fisico e la sofferenza su ciò che la sorte ha in serbo per me". 


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati