04 ottobre 2019

Vaccini tra ottobre e novembre: periodo ideale per combattere l'influenza fino a maggio

L’inverno sta arrivando e con esso anche l’influenza.

Da metà ottobre partirà la campagna di sensibilizzazione per la vaccinazione antinfluenzale che durerà sino a fine novembre: “Il momento ideale (per vaccinarsi, ndr) è quello che precede l'arrivo del virus influenzale, che diventa epidemico di solito dai primi di dicembre, se molto precoce, fino a fine marzo”, spiega Paolo Bonanni, coordinatore scientifico del Calendario per la Vita.

Vaccinarsi con anticipo, dunque tra ottobre e novembre, per permettere al nostro corpo di produrre gli anticorpi necessari a proteggerci dal virus almeno fino ad aprile – maggio.

Per quanto riguarda gli anziani che si posizionano nella fascia dei più fragili insieme ai bambini, una banale influenza può avere anche risvolti nefasti e il vaccino si rivela ancora più indispensabile in questi casi.

Fonte: ANSA

condividi su:



SEGUICI SU:



Articoli Correlati