13 settembre 2019

Vertice globale su vaccini: "Inaccettabile che qui da noi si rischi la vita rifiutandoli"

Il vertice globale sulla vaccinazione, convocato a Bruxelles dall’Esecutivo Ue e dall’Oms (Organizzazione mondiale della Sanità), si è aperto con l’intervento del Presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker: “Inaccettabile che mentre in alcune parti del mondo si muore per mancanza di vaccini, qui da noi ci sia chi rischia la vita propria e degli altri rifiutandoli”.

Il calo della copertura vaccinale registrato negli ultimi anni è al centro dei lavori della Conferenza a cui, tra gli altri, partecipano anche il direttore dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, la Regina del Belgio Mathilde, rappresentati di piattaforme online come Facebook e in video streaming anche l’atleta paralimpica italiana Bebe (Beatrice) Vio.

Secondo Juncker, alla base del calo vi sono “scetticismo e disinformazione”, ma non solo. Anche l’aumento del costo dei nuovi vaccini, gli scarsi investimenti nella ricerca e nello sviluppo dei vaccini e i problemi di alcuni paesi nel produrli o procurarli.

 

Fonte: ANSA


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati