22 ottobre 2018

Medici in piazza. Spampinato (CIMO): "La nostra protesta risvegli le coscienze"

“Spogliare la sanità significa creare un mondo di disuguaglianze”. È questo il monito lanciato dal Dott. Riccardo Spampinato, Segretario Organizzativo Nazionale CIMO e Segretario Regionale Sicilia, intervistato da RCS Communication nel corso della manifestazione a Montecitorio del 17 ottobre.

Il Dott. Spampinato evidenzia come sigle sindacali e associazioni si siano unite per difendere insieme i diritti dei medici. “Mi auguro – ha detto il Segretario - che una manifestazione come questa risvegli le coscienze del Governo e di tutti coloro che a qualunque titolo sono responsabili della sanità pubblica”.


Redazione


Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati