17 agosto 2019

Mamme italiane: le più “vecchie” d’Europa

Le mamme italiane sono le più “vecchie” d’Europa. Questo il risultato delle indagini Eurostat che mettono l’Italia al primo posto in Europa come paese con il più alto numero di donne che partorisce tra i 40 e i 50 anni.

Nel 2017 sono state in 15.997 le donne tra i 40 e i 45 anni che hanno avuto figli, 2.145 tra i 45 e i 50 e 306 con più di 50 anni.

Il primato di primipare (donne al primo parto) più vecchie lo condividiamo invece con la Spagna che ha l’8,8% di neomamme sopra i 40 anni, mentre l’Italia l’8,6% e la Grecia guadagna il terzo posto con il 6,6%.

Le mamme più giovani (tra i 15 e i 19 anni) le troviamo invece in Inghilterra (14.749) e in Romania (12.641).

Nei 28 Paesi Ue, infine, nel 2017 la maggior parte delle nascite è avvenuta da mamme tra i 25 e i 29 anni (723.496), con Francia in testa con 118mila, seguita dalla Germania con 116.509. 
   

Fonte: ANSA

 

Condividi su:



Articoli Correlati