Crovella
09 aprile 2019

"Mia moglie salvata da un tumore". Una famiglia che rinasce

Mia moglie, Adele Olivola, ha sofferto per circa 8 mesi di dolori addominali molto forti. Dopo esserci rivolti a molti ospedali e a molti reparti, senza riuscire a capirne la causa, ci siamo recati, su segnalazione di un amico, all’ospedale San Francesco di Oliveto Citra, a Salerno, dove abbiamo conosciuto il Professor Feliciano Crovella.

Dopo una visita accurata, il Professore ha deciso di sottoporre mia moglie a una delicata operazione, a suo avviso necessaria. Insieme al Dott. D’Arco, ha rimosso un tumore maligno al colon in un’operazione che è durata ben sei ore. Grazie a lui mia moglie, dopo un breve ciclo di chemioterapia, in 3 anni ha dato alla luce il nostro secondo e il nostro terzo figlio.

Tutto questo accadeva nell'anno 2000. Se ho una stupenda famiglia lo devo al Prof. Crovella. Una cosa che ci ha profondamente colpito è che nel reparto, anche quando il Professore non c'era, si sentiva sempre la sua presenza, qualcosa di inspiegabile. Inoltre aveva una straordinaria capacità di mettere le persone a proprio agio e di trasmettere sicurezza. Non smetteremo mai di ringraziarlo.

 

Romolo Amato

condividi su:



SEGUICI SU:



REGISTRATI SU:



Articoli Correlati