24 settembre 2018

Nuovo ospedale di Salerno, pubblicata la gara di progettazione. SIGM: passo necessario per migliorare la nostra sanità

Pubblicata dalla Regione Campania la gara di progettazione per la realizzazione del nuovo Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, destinato a entrare in attività in sostituzione dell’attuale “Plesso Ruggi”. La nuova struttura avrà le caratteristiche di un policlinico universitario, offrirà servizi di un Dea di secondo livello e avrà una potenzialità di circa 716 posti letto.

Si tratta di "un'opera decisiva” secondo il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Trovare complessivamente risorse per 400 milioni di euro per questa realizzazione è stato davvero un miracolo. Seguiremo con attenzione tutti i passaggi amministrativi fino alla realizzazione dell'opera, che diventa parte essenziale della rete ospedaliera regionale insieme all'Ospedale del Mare e al Policlinico di Caserta" ha detto ancora De Luca.

“Salerno è uno snodo cruciale per la sanità campana e del Sud Italia in generale” afferma il Consigliere nazionale di SIGM Armando Cozzolino commentando l’annuncio. “La realizzazione di un nuovo impianto, che tenga conto anche della componente universitaria fin dalla progettazione, è un’ulteriore segno di lungimiranza e progettualità, necessario a migliorare il futuro prossimo della nostra sanità”.

“Siamo certi che il prossimo passo – prosegue il Dott. Cozzolino - sarà quello di una riorganizzazione dal punto di vista delle risorse umane, di altrettanto vitale importanza per il corretto funzionamento di tutto il sistema”.

Condividi su:



SEGUICI SU:



REGISTRATI SU:



Articoli Correlati