22 febbraio 2021

“Sette passi per un Sorriso”, raccolti diecimila euro per il Santobono: destinati al reparto oncologia

La seconda edizione di “Sette passi per un Sorriso” è stata un vero e proprio successo nonostante le limitazioni imposte per il contrasto alla diffusione del coronavirus. A organizzare la manifestazione sono state le donne che lottano o che hanno sconfitto il cancro e che adesso hanno deciso, ancora una volta, di aiutare i bambini dell’ospedale Santobono di Napoli. A guidare l’evento il dr. Carlo Iannace

E le associazioni di “The power of Pink”, che hanno raccolto ben 10,000€ da destinare al dipartimento di oncologia del Pausilipon. “Un risultato eccezionale raggiunto con la manifestazione “7 passi per un sorriso” che quest’anno hanno voluto organizzare nonostante gli enormi limiti imposti dalle vigenti normative Covid – spiegano dal Santobono-“. Perché, come dice Carlo Iannace: “Più le cose sono difficili maggiore è la soddisfazione di riuscire”! E noi possiamo solo ringraziare la grande sensibilità, caparbietà e volontà di fare del bene di queste meravigliose persone! Grazie di cuore per quanto avete fatto per i nostri bambini”.

10mila euro raggiunti che saranno destinati al reparto oncologico, a favore dei bambini ricoverato all’ospedale Santobono. Questo risultato è stato possibile grazie alle tantissime persone che hanno contribuito alla creazione, con amore e solidarietà, delle palline e delle decorazioni natalizie Rosa e Blu, distribuite durante le festività per la raccolta solidale che già lo scorso anno ha donato sorrisi, contribuendo all’acquisto, da parte dell’AORN “Pausilipon - Santobono”, di macchinari per gli esami radiologici a domicilio. Anche quest’anno la macchina solidale irpina in rosa si è messa in moto per donare nuovi sorrisi ai più giovani. “Con la speranza - dichiara Iannace - di poter fare sempre di più, con il supporto di tutti”.

Condividi su:



Articoli Correlati