20 novembre 2020

Infettivologo Bassetti: "Abbiamo sbagliato, anche i morti di infarto classificati Covid" |VIDEO

Un'affermazione destinata a causare non poche polemiche quella esternate dall'infettivologo Matteo Bassetti che ha spiegato: "Abbiamo sbagliato contando i decessi in maniera diversa rispetto a tutto il resto d'Europa. Vogliamo continuare nell'errore? Da quando abbiamo cambiato la metodologia di conteggio dei decessi noi stiamo drammaticamente decrescendo come letalità ma abbiamo un peccato originale che riguarda marzo-aprile, dove chiunque arrivasse in ospedale con un tampone positivo, anche se aveva un infarto, veniva qualificato come morto per Covid".

Condividi su:



Articoli Correlati