22 settembre 2020

Campania. Un plebiscito per Vincenzo De Luca: è il nuovo presidente con il 69,5% di preferenze  

È stato nuovamente eletto governatore della Regione Campania. Si tratta di Vincenzo De Luca, presidente uscente che ha acquisito un incredibile consenso durante l’emergenza Covid. Così ieri, al termine di una campagna elettorale lampo, i cittadini della Campania hanno deciso di dare nuovamente fiducia allo “sceriffo” di Salerno, incoronandolo governatore. I suoi sfidanti – Stefano Caldoro (Centrodestra, ex presidente) – ha ottenuto il 18%, Valeria Ciarambino (M5S) poco più del 9%. Insomma, una partita che in realtà non si è mai giocata perché come era prevedibile, le 15 liste di De Luca hanno letteralmente asfaltato quelle degli avversari.

In conferenza stampa (Ieri sera, dopo l’esito del voto) queste le prime parole del nuovo governatore Vincenzo De Luca: “Ci aspettano mesi difficili e incombe il problema di decine di migliaia di lavoratori che perderanno la cassa integrazione, dobbiamo essere pronti con un programma di sostegno socio-economico per loro e per il sistema delle imprese. Non abbiamo un minuto da perdere e già domani mattina siamo impegnati in due prime riunioni: una con i direttori generali delle Asl e delle aziende ospedaliere, l'altra con le organizzazioni agricole per cominciare a lavorare all'impostazione del nuovo programma di sviluppo rurale”.

Condividi su:



SEGUICI SU:



ADS:




Articoli Correlati