09 settembre 2020

Ordine dei Medici di Napoli: De Luca e Caldoro, candidati alla presidenza della Giunta regionale, incontrano i medici

Nel segno di una continuità che vede negli Ordini dei Medici veri e propri baluardi a tutela dell’Articolo 32 della Costituzione, si è tenuto oggi il tradizionale incontro tra i medici e i candidati alla presidenza della Giunta Regionale della Campania. Oltre al presidente di Napoli Silvestro Scotti, al vice presidente Bruno Zuccarelli e altri rappresentanti del Consiglio Direttivo sono stati presenti all’incontro rappresentanti degli Ordini di Salerno, Caserta, Benevento, Avellino e il presidente nazionale CAO Raffaele Iandolo.

«Ancora una volta - evidenzia Silvestro Scotti - gli Ordini dei Medici si qualificano come interlocutori qualificati per una politica che deve puntare al costante miglioramento della sanità pubblica. Un incontro che quest’anno ha avuto una valenza ancora maggiore alla luce dell’emergenza Covid-19, ma che da sempre definisce la collaborazione e la disponibilità di un’intera categoria al servizio della programmazione sanitaria in favore della salute dei cittadini». Un ruolo riconosciuto da tutti i candidati alla presidenza della Giunta Regionale della Campania che hanno individuato nell’Ordine di Napoli un punto di riferimento imprescindibile nell’ambito della futura programmazione sanitaria regionale.

Condividi su:



Articoli Correlati