03 settembre 2020

Rcs Salute in campo per le elezioni regionali del 20 e 21 settembre: al via il "talk" sull'impegno politico dei candidati

Rcs Salute è in prima linea per raccontare le elezioni regionali del 20 e 21 settembre 2020, data in cui i cittadini della Campania e delle regioni chiamate al voto si recheranno alle urne per eleggere il Presidente e il consiglio regionale. La nostra mission è quella di dare voce agli attori principali della tornata elettorale, soprattutto per informare gli elettori che dovranno scegliere il “candidato giusto” a cui affidare la propria fiducia.

Noi mettiamo a disposizione Rcs World, il nostro network della Sanità italiana con la rete dei Sindacati partner, le Associazioni e i cittadini, per un confronto. I nostri lettori e gli elettori, in questo modo potranno avere una informazione dettagliata su quelle che sono le idee e le proposte dei candidati al consiglio regionale.

Riteniamo che mai come in questo momento storico, i cittadini abbiano bisogno di idee chiare e trasparenza, ed è per questo lanciamo una sfida ai candidati: raccontare il proprio programma elettorale con un focus specifico sul tema della Sanità e dell'ambiente.

È questo l’impegno che Rcs Salute ha decisoddi assumersi In questi giorni cruciali prima del voto, e cercheremo di raccontare quello che è lo scenario politico delle regioni in cui, il 20 e il 21 settembre, andranno alle urne 18.590.081 elettori di Campania, Toscana, Veneto, Liguria, Valle d’Aosta, Marche e Puglia. Noi ci siamo e diamo il via a una serie di approfondimenti tra candidati e sindacati, associazioni e cittadini.

Condividi su:



Articoli Correlati