02 settembre 2020

Padova. Addio a Margaret Zorzo: infermiera di 47 anni stroncata dal cancro

Si è spenta dopo aver lottato con tutte le sue forze, ma purtroppo la malattia alla fine è riuscita a prevalere. Non ce l’ha fatta Margaret Zorzo, 47 anni, infermiera all’ospedale di Cittadella, originaria di Tombolo, ma residente a San Martino di Lupari (Padova). Le era stato diagnosticato un tumore cerebrale nel marzo del 2019. Negli ultimi istanti, stremata dal dolore, ha comunque trovato la forza per salutare i suoi “gioielli”, i figli Filippo Elia e Ilaria, di 9 e 5 anni, assieme al marito Francesco Angiolin. Si è seduta in poltrona anziché rimanere sul letto della stanza dell’ospedale, come fosse nel salotto di casa, e poco dopo, alle 17 di giovedì scorso, si è spenta.

Vivo il ricordo delle tante persone che hanno fatto parte della sua vita. L’Ulss 6 Euganea si è unita al cordoglio per la prematura scomparsa di Margaret, infermiera al reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Cittadella, esempio di dedizione al lavoro e alla cura del prossimo. Da tempo le sue condizioni di salute non lasciavano più alcuna speranza, ma lei fino all’ultimo vissuto la malattia con estrema dignità e compostezza, virtù che l’hanno sempre contraddistinta.

Condividi su:



Articoli Correlati