01 settembre 2020

A 107 anni sconfigge il Covid e l’influenza Spagnola: ecco il suo segreto

Anna del Priore, 107 anni, è riuscita a sopravvivere al coronavirus, che ha contratto all’inizio di quest’estate. E non è stata la prima volta in cui ha dovuto affrontare una malattia mortale. Infatti,  Quando era ragazzina, la Del Priore ha contratto l’influenza spagnola, riuscendo a sopravvivere. Più di 100 anni dopo, il suo corpo fragile non è riuscito a sfuggire al nuovo coronavirus. Sua nipote Darlene Jasmine, di 66 anni, credeva che non sarebbe riuscita a superarlo, ma si sbagliava. “Quando ne è uscita ero entusiasta, ma è da lei. Non si lascia abbattere da niente. Ha superato l’influenza spagnola e l’ha vinta. Ama la vita, e probabilmente pensava che non questa non fosse la fine”, ha spiegato Jasmine a Today.

Anna del Priore è cresciuta a Brooklyn dove ha poi incontrato suo marito, Frank, un ballerino professionista di tango. La coppia ha trascorso anni danzando insieme. Anche dopo la morte del marito, la Del Priore è rimasta attiva, e fino a quando ha compiuto 100 anni percorreva un chilometro e mezzo al giorno per incontrare gli amici.

Non pensa alla sua età; si gode ogni giorno. Ama ballare e la musica. Quando sente la musica inizia a muovere i piedi. Non è il tipo che si agita per le sciocchezze. La vita è fatta per essere goduta”, dice la nipote.

 

Fonte: Today

Condividi su:



Articoli Correlati