29 giugno 2020

Cremona. 15 bambini nati in 24 ore: è record, mai accaduto prima d’ora

È a prescindere una notizia meravigliosa ma a renderla fantastica è che, si è verificato in uno degli ospedali più colpiti dell’emergenza Covid. Risalgono a poche settimane fa le immagini delle terapie intensive stracolme, ma adesso quello scenario drammatico lascia il posto alle immagini dei neonati che affollano la corsia dell’ospedale di Cremona, dove nell'arco di 24 ore, dalle 15 di venerdì alle 15 di sabato, all'ospedale Maggiore sono nati 15 bambini (10 femmine e 5 maschietti) compresi due gemelli.

Un evento "straordinario, mai accaduto finora", sottolineano dal reparto di ostetricia e ginecologia. Per il primario Aldo Riccardi, si tratta di "un segnale di rinascita", dopo l'emergenza coronavirus che ha visto gli operatori e l'ospedale in prima linea. 

L'ultimo dei neonati, in tutto 10 bimbe e 5 maschietti, è venuto alla luce in una stanza di degenza dello stesso reparto, ovviamente con l'assistenza di ostetriche e medici, in quanto in sala parto non c'era più posto. Tra i nuovi nati ci sono anche due gemelli. "E' stata un'esplosione di gioia", ha commentato la dottoressa che era di turno in sala parto e che ha visto nascere un bimbo dopo l'altro.

(Ospedale Maggiore di Cremona)

Condividi su:



SEGUICI SU:



REGISTRATI SU:



Articoli Correlati