18 giugno 2020

Bonus vacanze, arriva il via libera dal Governo: ecco a chi spetta e come ottenerlo

Operativo il bonus vacanze da 500 euro. Il bonus spetta alle famiglie con un Isee fino a 40.000 euro e potrà essere speso, fino al 31 dicembre, presso alberghi, agriturismo, e b&b in Italia. Sarà disponibile dal 1° luglio tramite la nuova app dei servizi pubblici "io.italia.it". Per ottenerlo è necessaria la Spid, l'identità digitale per l'accesso ai servizi della Pubblica amministrazione, o la carta d'identità elettronica. 

Quanto vale 

Il bonus vacanze vale 500 euro nel caso delle famiglie composte da almeno tre persone; per le famiglie composte da due persone è pari a 300 euro e scende a 150 per i single. Si tratta di un credito d'imposta che va speso per l'80% sotto forma di sconto per il pagamento del servizio turistico, e per il 20% come detrazione di imposta in sede di dichiarazione dei redditi. Quindi con un bonus da 500 euro lo sconto massimo è di 400. Gli altri 100 euro sono riconosciuti come credito Irpef.

Come si ottiene

Per richiedere l'agevolazione occorre installare "IO", l'app dei servizi pubblici, resa disponibile da PagoPA. È necessario avere un Isee in corso di validità al di sotto dei 40.000 euro. L'app, alla quale si accede mediante l'identità digitale Spid o la carta d'identità elettronica, fornirà un codice univoco e un QR-code da utilizzate per spendere il bonus. L'app indicherà, oltre all'importo dello sconto e quello del credito d'imposta, l'elenco di tutti i componenti del nucleo familiare e il periodo entro cui è possibile utilizzarlo. Al momento del pagamento dell'importo dovuto il componente del nucleo familiare che intende fruire del bonus deve comunicare al fornitore il codice univoco generato dall'app IO o esibire il relativo QR-code. In questo modo avrà diritto allo sconto previsto in relazione all'importo del bonus.

Fonte: La Repubblica

Condividi su:



Articoli Correlati