15 giugno 2020

Fase 2 all’Ospedale di Terni, al via il supporto psicologico per i medici della trincea Covid: “Hanno bisogno di metabolizzare”

All'ospedale di Terni attivo anche il supporto psicologico dei sanitari impegnati nell'emergenza coronavirus: è questo quanto prevede il piano dell'Azienda per la Fase 2. Il progetto è stato curato e realizzato dal servizio di psicologia ospedaliera diretto da David Lazzari, in collaborazione con il servizio delle professioni sanitarie (Sitro) e il servizio di prevenzione e protezione.

Medici, infermieri, Oss e tutto il personale ospedaliero - spiega una nota del Santa Maria - hanno ora necessità di metabolizzare il carico di stress psicologico che rischia di trasformarsi in sindrome post traumatica. Dunque, la fase più difficile dell’emergenza sanitaria è passata ma adesso inizia quella della convivenza con ciò che è accaduto in trincea. I medici e gli infermieri per superare questi mesi difficilissimi avranno un adeguato supporto piscologico.

(Ansa)

Condividi su:



Articoli Correlati