10 giugno 2020

Mascherina e dispositivi di sicurezza individuale: saranno la normalità in futuro

Man mano che le varie attività del nostro Paese stanno riprendendo, indossare la mascherina per prevenire la diffusione del Covid-19 potrebbe diventare la nuova normalità. Ma questa misura anti-contagio, se pur necessaria, diventa di forte impedimento quando si indossano gli occhiali da vista che possono appannarsi ed impedire di vedere bene. Questo fenomeno si verifica per via dell’aria calda che espiriamo la quale, fuoriuscendo dalla parte superiore della mascherina, incontra la superficie più fredda delle lenti creando vapore e quindi appannamento, proprio come quando avviciniamo gli occhiali ad una bevanda calda.

Sebbene la maggior parte di noi sia nuovo al problema, questa è una realtà quotidiana per i medici chirurghi e gli operatori sanitari. Vogliamo condividere con voi alcune delle loro raccomandazioni per ridurre al minimo questo fastidio.

1. Utilizza un fazzoletto insieme alla mascherina
se pieghi un fazzoletto in orizzontale e lo applichi sul ponte nasale, l’umidità del respiro sarà assorbita dal tessuto invece di colpire le lenti degli occhiali.

2. Compra una mascherina che si adatti al tuo naso
le mascherine che hanno un filo flessibile ti permettono di modellarlo attorno al ponte del naso, bloccando l’aria calda espirata dalla tua bocca.

3. Lava  le lenti con acqua insaponata
secondo un articolo del Royal College of Surgeons of England, lavare il vetro con acqua insaponata lascia un film sottile che riduce la tensione superficiale e fa sì che le molecole d’acqua si diffondano uniformemente in uno strato trasparente, quindi evitando l’appannamento degli occhiali.

4. Solleva la maschera più in alto che puoi
tirare la maschera più in alto possibile sul naso e usare il peso degli occhiali per spingerla verso il basso può ridurre al minimo l'aria che fuoriesce attraverso la maschera.

5. Utilizza prodotti anti-appannamento
Applica direttamente sulle lenti gel o spray anti-appannamento, soluzioni di cui spesso fanno uso sportivi come sciatori o nuotatori.

Ma cosa fare se questi rimedi non funzionano?

Se anche il rivestimento protettivo delle tue lenti non risolve pienamente il problema dell’appannamento devi sapere che un altro rimedio è offerto dalla chirurgia refrattiva che grazie alle sue tecniche d’avanguardia corregge i difetti di miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia e riduce la dipendenza dagli occhiali.

 

(Di Antonio Colaci, chrirugo oculistico)

Condividi su:



Articoli Correlati