07 giugno 2020

Emilia Romagna. La Regione manda in vacanza medici e infermieri che hanno lavorato durante l'emergenza Covid

 “Ancora una volta l’Emilia Romagna con il suo presidente, Stefano Bonaccini, ha dato un bell’esempio di come si possano concretamente ringraziare medici e infermieri messi a dura prova dalla battaglia anti covid - dicel a Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa -. Offrire loro una vacanza nella nostra bella terra, ovunque vorranno scegliere di trascorrerla, è un gran bel modo per ringraziarli di quel che hanno fatto nei mesi durissimi che stanno appena alle nostre spalle".

"Sono certa che alla generosità della regione si sommerà la simpatia e lo spirito di accoglienza degli emiliano romagnoli: la vacanza di medici, infermiere, infermieri, si rivelerà un abbraccio grato e accogliente. Grazie alla Regione e grazie a Federalberghi e Assohotel che, pur in un momento così duro e difficile per il comparto economico che rappresentano, hanno trovato un modo così concreto per ringraziare gli operatori sanitari”. È quanto dichiara in una nota la Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa.

Fonte: Ministero della Salute

Condividi su:



Articoli Correlati