24 aprile 2020

La tristezza del cagnolino che guarda i bambini senza poterci giocare diventa foto simbolo della quarantena

Testa bassa e musetto, come è triste Big Poppa sul balcone! Abituata ad interagire con i bambini del condominio adesso può solo guardarli da lontano ed il suo sguardo trasmette tutti i suoi sentimenti. Anche questa è quarantena da Coronavirus.

Bip Poppa è un bel Bulldog inglese di tre anni, fotografato dalla sua proprietaria, Rae Elle, "Big Poppa è stato molto triste oggi, io penso perché gli manca giocare con i bambini del condominio. Li può solo guardare dal balcone" scrive la donna su Twitter condividendo la foto che in pochissimo tempo è stata subito diffusa dalle migliaia di persone che in lui hanno visto la loro stessa tristezza.

Gli animali sono socievoli e giocherelloni, i cani forse anche più degli altri e adesso invece…è triste e solo. La padrona racconta che dorme molto di più ed è attratto unicamente dalle voce dei bambini, corre al balcone ma poi resta lì sconsolato perché nessuna mano si allunga per giocare con lui.

L’ espressione di Big Poppa è quella della socialità negata, seppur per protezione della nostra Salute, che accumuna animali e persone. Tanti bambini stanno vivendo in modo similare l’allontanamento dalla scuola, dallo sport e dalle abitudini con tristezza e un po’ di apatia. Confidiamo davvero che nella fase 2 tutto possa tornare come era prima e Big Poppa possa correre felice fra i suoi amati bimbi.

 

Fonte: la Stampa

Condividi su:



Articoli Correlati