02 aprile 2020

L'eccellenza del Cotugno vista con gli occhi della stampa internazionale: "Nessun medico infetto"

L'Ospeale Cotugno di Napoli eccellenza italiana e internazionale nella lotta al Covid-19. Lo conferma anche la stampa britannica, con un servizio di Sky News ha mostrato da vicino il lavoro encomiabile del personale sanitario all'interno della struttura partenopea. 

"Incredibilmente - è spiegato nel servizio - in questo ospedale, che ora assiste ora solo pazienti affetti da Covid, nessun membro del team medico è stato infettato finora. Ciò è possibile grazie al rispetto delle regole e all'uso degli strumenti appropriati".

I medici e gli infermieri, nota l'inviato indossano maschere antigas e dispositivi di protezione molto più avanzati di quelli impiegati in molti altri ospedali. Con le loro tute impermeabili, il personale sanitario è isolato dall'ambiente.

Il Cotugno rappresentava già una grande eccellenza italiana, "un'eccezione nel sud del Paese", afferma il servizio, ma ha avuto il tempo necessario per prepararsi al meglio all'emergenza dato che la pandemia ha colpito prima il nord del Paese. 

Intervistato da Sky News, il Dott. Roberto Parrella, Direttore del Reparto di Pneumologia, sottolinea che i grandi risultati ottenuti al Cotugno si devono ai protocolli di sicurezza molto rigidi e alla netta separazione tra gli ambienti "virus free" e quelli in cui si trovano persone contagiate.

"Un risultato come questo - conclude l'inviato facendo riferimento all'assenza di operatori sanitari infetti - è possiible, ma qui (al Cotugno) hanno gli strumenti adatti per ottenerlo, non si limitano soltanto a sperare".

 

Condividi su:



Articoli Correlati