01 aprile 2020

Tocilizumab, aggiornamento: risultati incoraggianti da tutta Italia

Nuovi segnali positivi dalla sperimentazione del farmaco anti-artrite reumatoide somministrato a pazienti affetti da Covid-19. Il protocollo di sperimentazione del Tocilizumab, messo a punto dall’Istituto Pascale di Napoli e approvato dall'Aifa, ha prodotto dati molto confortanti anche all'Ospedale Maggiore di Cremona, dove il direttore del Servizio di Farmacia Ospedaliera, Andrea Machiavelli, ha parlato oggi di "un miglioramento clinico rapido" in alcuni pazienti.

"I segnali - ha recentemente affermato il Dott. Paolo Ascierto del Pascale, che insieme al suo team ha dato il via alla sperimentazione - sono molto incoraggianti. Fin dall'inizio abbiamo usato l'espressione 'cauto ottimismo'. Ci sono stati buoni risultati anche in altre città e Regioni italiane, ad esempio a Padova, a Fano, a Cosenza".

Soltanto due giorni fa, all'Ospedale Cotugno di Napoli, dove sono attualmente ricoverati 131 pazienti Covid, sono stati dimessi ben 11 pazienti, tutti trattati con il Tocilizumab. "I feedback positivi aumentano - ha detto ancora Ascierto - ma sarà la sperimentazione approvata dall'Aifa a confermare se il farmaco ha una sua efficacia".



Condividi su:



REGISTRATI SU:




SEGUICI SU:



Articoli Correlati