11 marzo 2020

Coronavirus: stop alle fake news. Dal Niguarda un video per fare chiarezza

Nei giorni scorsi sono stati diffusi messaggi allarmanti sui social e audio WhatsApp che descrivevano scenari non corrispondenti al vero in merito alle situazioni nelle Rianimazioni di alcuni ospedali lombardi dove si curano i pazienti affetti da coronavirus.

"NON È VERO che lasciamo morire i pazienti, NON È VERO che non intubiamo i pazienti anziani, NON È VERO che scegliamo chi curare in base all'età, NON È VERO che le terapie intensive sono piene di giovani. Vi chiedo quindi di affidarvi soltanto all'informazione qualificata". Lo afferma il Prof. Roberto Fumagalli, Direttore del Dipartimento di Anestesia e Rianimazione di Niguarda, in un video volto volto a fare chiarezza sulla situazione nei reparti.

Oltre a mettere in guardia contro le "fake news", il Prof Fumagalli lancia anche un appello affinché la cittadinanza segua alla lettera le indicazioni del Governo e rimanga il più possibile a casa per contrastare il diffondersi del virus.

Condividi su:



Articoli Correlati