02 marzo 2020

Bari. Nuova aggressione al Pronto Soccorso: il medico ha un malore

Ancora un'aggressione ai danni del personale medico-sanitario. Questa volta succede a Putignano, in provincia di Bari: la suocera di una paziente 24enne ha aggredito prima verbalmente e poi fisicamente un medico che tentava di impedirle l'accesso non autorizzato alla sala visite. Il medico, che è cardiopatico, ha poi avuto un malore.

A raccontare l'episodio è Filippo Anelli, Presidente di OMCeO Bari e della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (FNOMCeO), precisando che si è rivelato necessario l'intervento della guardia giurata e dei carabinieri.

Prima dell'aggressione, altri parenti della giovane paziente che l'avevano accompagnata al Pronto Soccorso, avrebbero litigato con un infermiere chiedendo che la 24enne venisse visitata immediatamente.

 

Condividi su:



Articoli Correlati