27 febbraio 2020

Coronavirus in Campania: 3 tamponi positivi. Scuole chiuse fino a sabato

"Abbiamo inviato dalla Campania a Roma un tampone risultato positivo e un altro per il quale attendiamo riscontro. Sarà il Ministero, com'è giusto che sia, a dare comunicazione ufficiale". Questo l'annuncio diffuso ieri dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca sui primi due casi di Coronavirus nella Regione.

Si tratta di due giovani donne, una 24enne del Casertano e una 26enne di Montano Antilia (Salerno), quest'ultima già trasferita all'Ospedale Cotugno di Napoli. Entrambe hanno febbre e problemi respiratori, ma al momento le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni. Le due donne erano da poco rientrate dalla Lombardia.

È giunta poi la notizia di un probabile terzo contagio: un 45enne del centro di Napoli, anche lui recentemente rientrato dalla "zona rossa". L'uomo è stato posto in quarantena domiciliare insieme a tutta la sua famiglia. Si attende comunque, come affermato dal Governatore De Luca, della conferma ufficiale da parte del Ministero della Salute.

La Regione ha intanto disposto, attraverso un'ordinanza, la sospensione per tre giorni, a partire dal 27 febbraio, dei servizi educativi dell'infanzia, delle scuole di ogni ordine e grado e delle università della Campania per consentire interventi di disinfestazione straordinaria.

Condividi su:



Articoli Correlati