27 febbraio 2020

La bella iniziativa a Milano: pizze gratuite a tutti gli infermieri impegnati nell’emergenza Coronavirus

Leggevo di tanti infermieri che non stanno neanche mangiando…”, comincia così il messaggio pubblicato su Facebook da Nanni Arbellini, un giovanissimo pizzaiolo che ha deciso di consegnare pizze gratis a tutti coloro che stanno lavorando incessantemente negli ospedali per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Nanni, che ha anche lanciato l’hashtag #MILANONONHAPAURA, ha chiesto ai suoi amici e conoscenti di diffondere il messaggio per reclutare fattorini volontari e reperire informazioni sui luoghi delle consegne: “Taggatemi qui sotto tutti quelli che conoscete che lavorano negli ospedali coinvolti, in modo da poter lasciare loro le pizze. Chiedo aiuto per la distribuzione, volontari raggiungetemi in via Procaccini alle 13.30. Dobbiamo essere forti come questo sole che splende oggi”.

Per fortuna, nell’oceano delle informazioni, spesso parziali o false, che circolano sul web, c’è anche chi usa i social network per compiere buone azioni, essere gentile con il prossimo e dare realmente un aiuto concreto alla propria comunità.

Condividi su:



Articoli Correlati